Truffle&Co. : Tiriamo Le Somme

teco

Si è conclusa la seconda edizione di “Truffle&Co”, kermesse dedicata al tartufo nero pregiato ed ai prodotti del territorio Piceno. La manifestazione promossa dal GAL Piceno (che ragruppa le associazioni locali)  all’interno del progetto “Piceno Sense of Place” e coordinata dal consorzio “Elabora”, si è svolta dal 2 al 6 gennaio.truffle&co2 Caratterizzata da decine di appuntamenti, l’evento ha richiamato a Roccafluvione presso il “PalaTruffle” centinaia di appassionati e di buongustai provenienti da ogni parte della penisola e, così come accaduto lo scorso anno, anche dall’estero.

I visitatori del PalaTruffle (una struttura permanente che ha ospitato la kermesse) oltre a degustare il “Nero Pregiato” ed i prodotti locali offerti dagli espositori presenti, sono stati intrattenuti a 360gradi per tutte le sei giornate dell’evento. Gli immancabili pranzi, aperitivi e cene a tema, come ad esempio la coinvolgente “cena con delitto” o l’interessante aperitivo  “Armonie d’Autore”, sono stati seguiti da serate con dj-set al jazz, esibizioni di tango o intrattenimento musicale.

I più giovani hanno potuto partecipare attivamente alla manifestazione grazie a concorsi di scrittura e disegno, con tema tradizioni enogastronomiche e a corsi di cucina tenuti dagli ospiti come Michele Mirabella, gli chef Rubio e Diego Bongiovanni che si sono esibiti anche in cooking show. Non di meno sono mancati convegni e dibattiti, come l’interessante il convegno sul tema “Agricoltura di qualità e sana alimentazione”, al quale hanno preso parte numerosi esperti tra i quali anche il celebre nutrizionista Mauro Mario Mariani. Altri ospiti VIP hanno animato gli appuntamenti fino al momento più atteso, con la seconda asta internazionale del Tartufo Nero Pregiato, con battitore d’eccezione l’avvocato Nino Marazzita e collegamenti video da tutto il mondo.

L’evento non si è limitato al solo PalaTruffle, infatti, oltre a visite del territorio e ad una azienda di confezionatura di tartufi della zona, nell’ultima giornata dell’evento è partita la passeggiata naturalistica “Sentieri e Sentori: sulle antiche vie del tartufaio” che ha visto i partecipanti inoltrarsi attraverso gli antichi sentieri battuti dai tartufai, fra le frazioni di Roccafluvione di Vallicella, Monestino e Vetoli.

“Siamo davvero molto soddisfatti per la riuscita della manifestazione – ha spiegato il presidente di Elabora, Patrizia Di Luigi – anche perché ogni sera il palazzetto di Roccafluvione ha fatto il pieno di visitatori. L’obiettivo principale era quello di valorizzare le eccellenze del nostro meraviglioso territorio e devo dire che ci siamo proprio riusciti. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per far sì che questa seconda edizione del festival del tartufo nero pregiato potesse riscuotere un grande successo. Speriamo di poterci ripetere anche il prossimo anno”.

Concludendo nonostante sia solo al secondo anno, il Truffle&Co sta diventanto un evento di rlevanza nazionale che non si limita alla sola esposizione dei prodotti, ma un vero e proprio festival a 360 gradi che siamo sicuri si ripeterà anche l’anno prossimo.

A cura della Redazione di TartufiNews