Seminario sull’addestramento dei cani con il clicker

L’addestramento dei cani è una delle tante sfaccettature del mondo dei Tartufi. Ogni cercatore di tartufi deve essere anche un po’ addestratore per poter entrare in sintonia con l’unico alleato che ha nella cerca del Tartufo. Ci sono alcuni tartufai che lasciano a digiuno il proprio cane convinti che sia la pratica giusta, ma è in realtà del tutto controproducente e soprattutto contro la legge essendo un reato penale, si rischiano fino a 18 mesi di reclusione e 30000 euro di multa.

volantino_seminario_cani

L’Associazione Toscana Tartufi mette a disposizione l’esperienza di  Ingenio animal Italia, realizzando il primo seminario sulle basi del clicker training. Il seminario, che si svolgerà a San Miniato (PI), ha l’obiettivo di far conoscere i principi dell’apprendimento applicati all’addestramento cinofilo con il clicker ed è aperto sia ai neofiti, sia a chi vuole migliorare i propri sistemi di addestramento. 

Il seminario si svolgerà in due sessioni: l’11 Aprile la sessione teorica e il 12 Aprile quella pratica. Al costo di 60 euro sarà possibile partecipare con il proprio cane, ma i posti sono limitati a 10, mentre senza sono illimitati ed il costo è di 40 euro. Conviene quindi affrettarsi se si vuole partecipare con il proprio cane.

A mio avviso un ottima occasione per migliorare se stessi ed il rapporto con il proprio amico a quattro zampe.

Di seguito il programma:

  • il Clicker
  • vantaggi e svantaggi del Clicker
  • condizionamento al clicker
  • condizionamento classico
  • elementi e variabili del condizionamento
  • condizionamento operante
  • il rinforzo
  • elementi e variabili del rinforzo
  • timing
  • controllo del rinforzo
  • curva di estinzione e la legge di Thorndike
  • Controllo dello stimolo (quando è come introdurre il comando)
  • gli appoggi
  • errori comuni
  • la generalizzazione
  • tecniche Di apprendimento: shaping, luring, (target e chaneling = cenni)
  • ubbidienza basica
  • l’inadeguato e gli effetti collaterali

Possibilità di continuare l’esperienza con un corso personalizzato.

Per informazioni:

Associazione Toscana Tartufi

Mail: toscanatartufi@gmail.com

Tel:347 68 45 282